Auto contro un albero: grave una ragazza, altri due in ospedale
La giovane occupante è stata portata al Morelli in elicottero

Auto contro un albero: grave una ragazza, altri due in ospedale

L’incidente si è verificato lungo la 38 a Bianzone. La giovane è in prognosi riservata a Sondalo.

Terribile schianto ieri mattina all’alba sulla statale 38. Drammatiche le conseguenze per gli occupanti della vettura che per cause ancora al vaglio della Polizia stradale di Sondrio è finita contro un albero, a lato della carreggiata: una ragazza di 18 anni è stata ricoverata in prognosi riservata, mentre due uomini hanno riportato traumi e fratture varie.

L’incidente è accaduto lungo il rettilineo della statale che attraversa Bianzone. Erano da poco passate le 6 quando sono scattati i soccorsi: l’elicottero del 118 di Bergamo è stato allertato e sul posto sono giunti i vigili del fuoco di Sondrio e la polizia stradale.

Sull’auto c’erano tre persone: la ragazza è stata portata via in codice rosso e ora è ricoverata in rianimazione all’ospedale Morelli di Sondalo. Gli altri due, invece, in codice giallo, sono stati portati per cure e accertamenti al nosocomio di Sondrio.

Scarne le informazioni fornite. Solo si sa che a bordo della vettura c’erano due uomini di 32 e 26 anni e - appunto - una diciottenne. Quest’ultima era seduta sul sedile dietro e ha riportato le conseguenze più gravi, tanto i che i medici si sono riservati la prognosi.


© RIPRODUZIONE RISERVATA