Apertura del Teatro sociale, ecco il programma di sabato 26 settembre
Sondrio, la conferenza stampa di mercoledì mattina (Foto by Luca Gianatti)

Apertura del Teatro sociale, ecco il programma di sabato 26 settembre

Si parte sabato 26 settembre con l’inaugurazione ufficiale (ore 15) aperta a tutti, voluta e ideata per la comunità, durante la quale, dopo il taglio del nastro e il racconto della storia dei restauri, sarà possibile ascoltare il concerto dell’Orchestra ‘Alpinae Gentes’.

Non è più di tempo di attese, ma di vivere il nuovo Teatro Sociale di Sondrio, nella sua nuova struttura voluta fortemente dal Comune di Sondrio e nel suo inedito cartellone.

Si parte sabato 26 settembre con l’inaugurazione ufficiale (ore 15) aperta a tutti, voluta e ideata per la comunità, durante la quale, dopo il taglio del nastro e il racconto della storia dei restauri, sarà possibile ascoltare il concerto dell’Orchestra ‘Alpinae Gentes’ ed essere spettatori di ‘Versailles’, spettacolo di danze aeree. Dalle 17 si potrà partecipare a visite guidate organizzate per presentare il Teatro Sociale e la mostra ‘Due secoli di Teatro… Lo spettacolo riprende’ (Palazzo Pretorio, fino al 4 ottobre) voluta per celebrare, con tante curiosità, la storia di questo luogo. Le visite guidate al Teatro saranno replicate anche il 27 settembre, dalle 10 alle ore 14,30.

Dopo il 27 l’appuntamento è per venerdì 2 ottobre con la “Prima della prima”: alle ore 17 il direttore del Barbiere di Siviglia, Daniele Agiman, il regista, Aldo Tarabella, e la scenografa, Leila Fteita, racconteranno l’opera di Gioacchino Rossini e spiegheranno le scelte registiche e di allestimento. La grande prima, già sold out, è per sabato 3 ottobre (ore 20), con replica la domenica (4 ottobre, sempre ore 20).

Ma non finisce qui ovviamente. Sondrio Teatro, Amici della Musica di Sondrio, AmbriaJazz, CID, Alpiinscena, Amici del Teatro Sociale e molti altri si sono uniti per creare una proposta che saprà soddisfare davvero tutti. 10 gli spettacoli della stagione teatrale 2015/2016 di Sondrio Teatro, calendario che gode della direzione artistica di Fiorenzo Grassi.

Insieme agli spettacoli teatrali anche tanta musica: 12 i concerti organizzati dagli Amici della Musica di Sondalo più 3 appuntamenti che nascono dalla collaborazione tra AmbiaJazz e CID. «Abbiamo scelto 3 spettacoli, per un percorso che conferma e celebra i sette anni di AmbriaJazz, ma anche il lavoro del CID. Sono stati invitati artisti di livello quali Giovanni Falzone, Paolo Fresu, Daniele Di Bonaventura e Umberto Petrin per celebrare il nuovo Teatro», commentano Giovanni Busetto, direttore artistico di AmbriaJazz e Luca Trabucchi, direttore della Civica Scuola di Musica e Danza e nuovo direttore artistico del CID.

Ad accompagnare questa ricca proposta teatrale e musicale tanti progetti per le scuole e per tutta la comunità organizzati da Alpiinscena e dagli Amici del Teatro di Sondrio, associazioni rappresentate da Tiziana Mevio, presidente Alpiinscena, Alessandra Di Clemente, manager di Alpiinscena, e da Elisabetta Mevio, Associazione Amici del Teatro Sociale.

Quello presentato è dunque un cartellone davvero ricchissimo ed eterogeneo, supportato dall’esperienza, dalla professionalità e dalla personalità di diversi enti e associazioni.

Ad accompagnarlo e a facilitare l’utente nel vivere l’offerta del Teatro Sociale di Sondrio un nuovissimo sito internet, realizzato da Valtnet, attraverso il quale è già possibile aggiornarsi sulle iniziative del Teatro Sociale, approfondire tutti gli spettacoli e acquistare i biglietti online.


© RIPRODUZIONE RISERVATA