Anziana scippata a Chiavenna  Cade a terra, finisce in ospedale
Uno scorcio di via Cappuccini, lo scippo è avvenuto poco dopo le 17

Anziana scippata a Chiavenna

Cade a terra, finisce in ospedale

È successo ieri pomeriggio: la donna era spaventata comunque in buone condizioni

Un episodio che non ti aspetti, tanto più in pieno centro a Chiavenna e quando ancora non è calato il sole. Ieri pomeriggio, attorno alle 17, una signora anziana (probabilmente ultra 80enne, ma l’età precisa al momento non si sa), è stata scippata in via dei Cappuccini, tra la chiesa e l’Istituto Crotto Caurga.

Tutto si è svolto in un attimo: la donna stava camminando tranquillamente, quando un uomo, probabilmente un giovane, che proveniva dalla direzione opposta le ha strappato la borsetta, facendola cadere a terra. Poi si è messo a correre e in un attimo ha fatto perdere le proprie tracce.

Nella zona c’erano alcune persone, tre donne e un uomo, che non hanno assistito direttamente allo scippo ma hanno sentito le urla dell’anziana finita a terra.

«Ho sentito chiedere aiuto e ho visto la signora a terra, ma non avrei mai pensato ad uno scippo e non ho visto l’uomo che fuggiva» ha raccontato una donna, tra i primi a soccorrere l’anziana e a chiamare sia l’ambulanza che i carabinieri per il pronto intervento.

Sul luogo sono intervenuti i sanitari del 118, la donna è stata portata in ospedale a Chiavenna per accertamenti. Tutto sommato sta bene. «Più che altro era spaventata» prosegue la testimone.


© RIPRODUZIONE RISERVATA