Ancora acqua nel sottopasso  Delebio decide di chiuderlo
La strada è stata preclusa al traffico (Foto by Foto Sandonini)

Ancora acqua nel sottopasso

Delebio decide di chiuderlo

È bastato un forte temporale per fare scattare di nuovo l’emergenza nei pressi di piazza Santa Domenica.

Maltempo e qualche disagio mercoledì in Bassa Valle dove le ricadute degli intensi temporali che si sono succeduti per tutta la giornata hanno causato difficoltà sulle strade.

A Delebio ancora una volta è stato necessario chiudere al transito il sottopasso ferroviario all’altezza di piazza Santa Domenica che collega la zona nord a quella sul del paese. L’allagamento della carreggiata ha imposto la delimitazione dell’area per la sicurezza della circolazione.

Un evento non nuovo per Delebio, che spesso deve fare i conti con le difficoltà di smaltimento dell’acqua piovana in questo sottopassaggio, nonostante siano stati approntati anche di recente interventi per evitare questo inconveniente, che si è risolto con la giornata di oggi.

Qualche problema si è verificato anche sulla sponda retica della bassa Valtellina, dove la protezione civile comunale di Cercino è intervenuta mercoledì per la messa in sicurezza della strada comunale e provinciale tra Cercino e la frazione Siro.

L’intervento è stato necessario per rimuovere o tagliare diverse piante divelte dalle forti raffiche di vento che si sono abbattute sulla zona. La protezione civile ha eliminato le piante a scopo preventivo e ha operato per la verifica dello stato della caduta di un masso che ha invaso la strada provinciale, delimitando la carreggiata. Per tutta la giornata è anche stato garantito il monitoraggio delle vallette e dei torrenti del territorio comunale, ingrossati dalla forte pioggia ma che non hanno creato problemi di dissesto.


© RIPRODUZIONE RISERVATA