Alta Valle sgomenta, oggi l’ultimo saluto  al “signor Braulio”
Egidio Tarantola Peloni con le sue amate bottiglie di Braulio: il corteo funebre partirà dalla casa di famiglia in via Roma

Alta Valle sgomenta, oggi l’ultimo saluto

al “signor Braulio”

Bormio, Nel pomeriggio i funerali di Egidio Tarantola. Il Comune: «Ha fatto tanto per la crescita del paese»

Si celebreranno oggi pomeriggio alle 14,30 nella chiesa parrocchiale i funerali di Egidio Tarantola Peloni, il patron dell’amaro Braulio spentosi all’improvviso lunedì pomeriggio all’età di 75 anni. La sua morte ha lasciato nel dolore la moglie Valeria e i figli Edoardo, Attilio e Francesco e sgomenta l’intera comunità che, tardivamente, si è accorta di non aver mai neppure detto grazie a quell’uomo mite e generoso, sempre cordiale e gentile con tutti.

«Poche settimane fa in giunta avevamo deciso di consegnargli un riconoscimento pubblico – confida il sindaco Roberto Volpato – per ringraziarlo ufficialmente di tutto quello che ha fatto per il paese sia come imprenditore sia come cittadino. In tanti anni infatti Tarantola è sempre stato parte attiva in tutte le iniziative locali, sostenendole con grande prodigalità».

«Un filantropo e una brava persona» lo definisce anche il vicesindaco Giuseppe Rainolther, che si stava attivando per definire modalità e tempi della cerimonia di consegna del premio, probabilmente una statua di legno capace di riassumere il suo impegno assiduo come mecenate dello sport e del turismo cittadino.


© RIPRODUZIONE RISERVATA