Tragedia sul monte Disgrazia  Muore alpinista di 56 anni
MONTE DISGRAZIA, Foto Stefano Gotti, Domaso

Tragedia sul monte Disgrazia

Muore alpinista di 56 anni

La tragedia giovedì mattina: l’uomo, della provincia di Trento, è scivolato lungo il costone. L’allarme lanciato dai compagni

Un alpinista di 56 anni della provincia di Trento è morto sul monte Disgrazia, nel territorio comunale di Buglio in Monte. Erano le 9.42 quando tre alpinisti che stavano risalendo la montagna, sulla parete Nord, giunti a quota 3600 metri, hanno lanciato l’sos chiamando il 112. Uno dei tre è scivolato lungo il costone e i compagni di ascesa non erano in grado di portargli soccorso. Da quanto si è potuto apprendere sarebbero tutti italiani. Di cui la richiesta di aiuto intercettata dal 112 svizzero. Che ha girato la chiamata alla Polizia di frontiera del valico di Tirano. La quale ha chiamato il 112 italiano e attivato i soccorsi. In volo si è levato Elibergamo e si sono attivati i tecnici della stazione della Valmalenco del Soccorso alpino e speleologico e del Soccorso della Guardia di Finanza. Difficili, si stanno rivelando le operazioni di recupero della salma. (E.Del.)


© RIPRODUZIONE RISERVATA