Al volante in stato di ebbrezza  La Polstrada ritira 5 patenti
Continuano le azioni a contrasto del fenomeno

Al volante in stato di ebbrezza

La Polstrada ritira 5 patenti

Operazioni nel Sondriese e in Bassa Valle: nel fine settimana sono stati controllati 24 conducenti di autovetture.

Guida in stato di ebbrezza: sono 5 le patenti ritirate nel fine settimana dagli agenti della Sezione della polizia stradale e dal dipendente Distaccamento di Mese per contrastare il fenomeno della guida in stato di ebbrezza.

Nello scorso fine settimana, nella notte tra venerdì 18 e sabato 19 maggio, nel corso di specifici servizi effettuati nel circondario di Sondrio e di Dubino sono stati controllati 24 conducenti di autovetture, tutti sottoposti a screening con l’utilizzo di precursore ed etilometro per accertare la guida in stato di ebbrezza. Come detto, in totale sono 5 le patenti ritirate. Sono stati denunciati all’autorità giudiziaria un 38enne, un 43enne ed un 59enne, tutti cittadini italiani residenti in provincia, perché circolavano alla guida con un tasso alcolemico superiore a 0,80 g/l, mentre nei confronti di un 38enne e un 27enne, cittadino straniero il primo e italiano il secondo, entrambi residenti in provincia, è stata comminata la sanzione amministrativa di 532 euro, perché circolavano con un tasso alcolemico accertato compreso tra 0,50 e 0,80 g/l. A tutti questi contravventori sono stati decurtati 10 punti dalla patente. Per loro seguirà la sospensione del documento di guida che verrà disposta dalla Prefettura.


© RIPRODUZIONE RISERVATA