Addio a Stefania  Il suo sorriso  si è spento a 52 anni
Stefania Barcio aveva compiuto da pochi giorni 52 anni

Addio a Stefania

Il suo sorriso

si è spento a 52 anni

Conosciuta e amata per il suo centro estetico. La figlia: «Mi hai insegnato a affrontare la vita con gioia» - Aveva lavorato alla Spa del Posta, al Catasto e alla Civica scuola di musica

Di lei sarà impossibile dimenticare il sorriso pieno, vero, solare, di quei sorrisi che ti scaldano il cuore e che è impossibile scordare. E in tanti ieri mattina, quando hanno saputo che il suo cuore aveva smesso di battere, probabilmente hanno rivisto quel sorriso nella loro mente prima di piangere la scomparsa di Stefania Barcio, per tutti Stefy, stroncata da un brutto male con cui combatteva da tempo a soli 52 anni, compiuti appena pochi giorni fa. Una vita troppo breve, ma vissuta appieno.

Era molto conosciuta a Sondrio, e non solo. La sua vita non era mai stata troppo semplice e liscia, ma ha realizzato tanti sogni. Una figlia, Lara, avuta quando lei stessa era giovanissima, che ha cresciuto nel migliore dei modi, rimboccandosi le mani e lavorando sin da ragazzina, mentre frequentava le scuole serali per prendere quel diploma di geometra che le aveva fatto ottenere un lavoro al Catasto di Sondrio.

Tanti i lavori che ha svolto e i ruoli che ha ricoperto negli anni, in molti la ricordano anche negli uffici della Civica scuola di musica quando ancora era in via Nazario Sauro. Poi quell’idea, tanti sforzi e un’attività che l’ha resa ancora più nota: il centro estetico “Vanilla” in via Martiri della libertà, frequentatissimo e che gestiva con il socio, ex marito e padre di sua figlia, Mario Gusmeroli. Un’attività di successo, che ha poi portato Stefania anche ad occuparsi della Spa del Grand Hotel della Posta e a scegliere di studiare come estetista, trasformando un lavoro in una passione.

I funerali sono in programma questo pomeriggio alle 15.30 in Collegiata a Sondrio.


© RIPRODUZIONE RISERVATA