Accordo tra aziende e consorzi: la filiera del bosco si rafforza
Da sinistra, Livio Bozzolo (Arbl), Roberto Carovigno (Regione) e Carmelino Puntel (consorzi forestali)

Accordo tra aziende e consorzi: la filiera del bosco si rafforza

Aribl ed enti forestali hanno dato avvio a una collaborazione. Anche la Fiper plaude: «Un passo fondamentale per mettersi in rete».

Firmato l’accordo tra aziende boschive (Aribl) e consorzi forestali. Venerdì, nel palazzo del Pirellone in occasione della presentazione del rapporto dello stato delle foreste in Lombardia-edizione 2014, è stato firmato un accordo storico tra Livio Bozzolo, presidente dell’Associazione regionale delle imprese boschive lombarde (Aribl) e Carmelino Puntel, presidente dell’associazione Consorzi Forestali della Lombardia per rilanciare e consolidare l’economia del bosco.

«Questo accordo - ha commentato Puntel - è molto importante perché sigla una grande alleanza tra consorzi e imprese boschive per la gestione sostenibile dei boschi lombardi. Ricordo che la Lombardia è la quarta regione italiana per superficie boschiva; il patrimonio boschivo, che copre il 36% della superficie regionale, rappresenta un importante volano di sviluppo per i territori montani».

Piena condivisione da parte di Bozzolo: «La sinergia che viene sancita in questo accordo tra imprese boschive e consorzi forestali è un segnale forte che sottolinea la volontà e necessità di creare economia di scala e maggiore interazione tra il ruolo delle imprese boschive e dei consorzi sul territorio per rilanciare in concreto la filiera bosco-legno-energia, superando gli attriti vissuti nel passato».

Anche Walter Righini, presidente Fiper, plaude all’iniziativa. «Sono molto soddisfatto - ha dichiarato - del protocollo di intesa siglato tra imprese boschive e consorzi forestali lombardi, entrambi soci della Federazione, in quanto rappresenta un passo fondamentale per “mettersi in rete” e favorire il consolidamento della filiera locale di utilizzo dell’uso a cascata a fini energetici».


© RIPRODUZIONE RISERVATA