Accelerazione per le vaccinazioni  Entro il 18 coperti tutti gli operatori
Massimo supporto e grande adesione da parte dei gruppi coinvolti

Accelerazione per le vaccinazioni

Entro il 18 coperti tutti gli operatori

Le associazioni di soccorso

sono state invitate

a organizzarsi

con il calendario

Colpo di acceleratore, quello inferto sulla calendarizzazione delle vaccinazioni anti Covid per il personale sanitario e di supporto in provincia di Sondrio.

Prova ne è il fatto che, se fino a ieri la maggior parte dei referenti delle cooperative di soccorso di casa nostra era convinto di sottoporsi a vaccinazione a partire da lunedì 18 gennaio, in realtà, nel giro di poche ore, la musica è cambiata, e si è fatta concreta la possibilità che le vaccinazioni non partano, ma si concludano, entro quella data. Entro la prossima settimana cioè, non solo gli operatori sanitari di Asst Valtellina e Alto Lario, cui fanno capo, in quanto dipendenti, anche quelli di Areu, Articolazione aziendale territoriale 118 di Sondrio, ma anche tutti gli operatori del soccorso, dipendenti e volontari, delle “Croci”, verranno invitati a sottoporsi alla vaccinazione. Con ogni probabilità, nei punti vaccinali di Asst di Sondrio e Sondalo.

«Siamo in contatto con il direttore generale di Asst Valtellina e Alto Lario, Tommaso Saporito, sempre attento e disponibile, per assicurare ai nostri volontari e dipendenti la vaccinazione in provincia - conferma Giuliana Gualteroni, presidente del Comitato Croce Rossa di Sondrio -, in modo da evitare a frotte di persone di dover convergere sulla nostra sede regionale di Milano. C’è massimo supporto da parte del direttore generale, per cui, contiamo di riuscire ad organizzarci sul posto, sia con riguardo ai volontari e dipendenti di Sondrio, sia rispetto ai colleghi del Comitato Croce Rossa di Morbegno, retto dal collega Stefano Ciapponi». Tantissimi i soccorritori Cri che hanno chiesto di essere vaccinati «più dell’80% del totale, che supera le 500 persone», sottolinea Gualteroni.


© RIPRODUZIONE RISERVATA