Abbonamenti record per il Teatro sociale

Abbonamenti record per il Teatro sociale

Al cantiere il clima è elettrico. Le grandi opere per la ristrutturazione dell’edificio sono terminate, sulla facciata è comparso anche il nome, ma a pochi giorni dal taglio ufficiale del nastro le cose da fare sono ancora tante.

Ci sono ancora le prime tre file della platea da smontare per far spazio al golfo mistico che ospiterà l’orchestra dell’esordio dell’opera di Rossini e gli stracci da passare perché su pavimenti e palco la polvere c’è e si vede. Ci sono da sistemare i tappeti all’ingresso e i pannelli sul lato di via Alessi, quelli che con le immagini dello storico edificio accompagneranno l’ingresso al teatro insieme alla pavimentazione di diverso colore rispetto al grigio.

Andranno anche tolte le ultime transenne e lucidate le porte di vetro e le lampade perché sabato quando finalmente dopo tanti anni ed impegno il teatro tornerà a farsi ammirare dai cittadini di Sondrio, e non solo, tutto dovrà essere necessariamente perfetto.

Intanto di perfetta sembra esserci la risposta degli appassionati di teatro. Non soltanto i biglietti per la Prima del Barbiere di Siviglia del 3 e del 4 ottobre sono andati esauriti in pochissimi giorni , ma anche la vendita degli abbonamenti per la stagione teatrale 2015 -2016 sta facendo registrare numeri record. A maggior ragione in considerazione del fatto che si tratta, per il momento, di una vendita “chiusa”.

Fino al 30 settembre, infatti, all’ufficio relazioni con il pubblico di palazzo Pretorio sarà data la priorità d’acquisto agli abbonati storici, quelli cioè che di anno in anno, anche quando il cartellone si è forzosamente trasferito alla sala don Bosco, hanno continuato a seguire la stagione proposta dall’amministrazione comunale. Ebbene fino ad ora sono già stati comprati 215 abbonamenti, senza neppure troppa pubblicità. Dal Comune è partita la lettera con tutte le informazioni, ma non tutti coloro che si sono affrettati ad acquistare il carnet l’avevano già ricevuta.


© RIPRODUZIONE RISERVATA