A 5 anni si cala dalla finestra e scappa dall’asilo
Il bimbo ha aperto una finestra al piano terra dell’asilo ed è fuggito tornando a casa (Foto by foto Lisignoli)

A 5 anni si cala dalla finestra e scappa dall’asilo

Grande sgomento a Villa di Chiavenna per l’episodio che si è verificato nella scuola materna del paese. Un bambino approfittando della distrazione della maestra è tornato a casa - Subito aperta un’indagine interna

Basta coi lavoretti: ha messo una sedia sotto la finestra, l’ha aperta, è uscito ed è fuggito verso casa. Venerdì pomeriggio un bimbo di quasi cinque anni della scuola dell’infanzia di Villa di Chiavenna non ha aspettato la mamma come tutti i compagni. Ha deciso di andarsene da solo e l’ha fatto. Un tranquillo pomeriggio di attività si è trasformato in una mezzora di panico nella scuola. Alle 15, infatti, uno dei venticinque piccoli alunni è improvvisamente sparito.

Mentre erano impegnati nello svolgimento di alcuni lavoretti manuali, alcuni bambini hanno segnalato all’unica insegnante presente l’assenza del compagno. La ricerca è iniziata immediatamente. A un certo punto è stato impossibile non notare la presenza di una finestra aperta, con una piccola seggiola sotto. Tutto si è chiarito. La bidella ha messo la giacca ed è corsa all’esterno della scuola, cercando di trovare il bambino. Il bambino aveva già raggiunto la propria abitazione percorrendo, da solo, più di un chilometro e mezzo. Il dirigente scolastico ha immediatamente aperto un’indagine interna per fare piena chiarezza sull’accaduto e accertare le responsabilità. Per ora non risulta siano state sporte denunce alle forze dell’ordine.

Leggi l’approfondimento sull’edizione de La Provincia di Sondrio in edicola il 15 dicembre


© RIPRODUZIONE RISERVATA