Fantasy Island

Regia: Jeff Wadlow

Genere: Horror

Anno: 2020

Con: Michael Peña, Maggie Q, Portia Doubleday, Lucy Hale, Michael Rooker, Kim Coates

Film horror ispirato alla vecchia serie tv trasmessa a cavallo degli anni Settanta e Ottanta. La differenza tra i due "prodotti" è tuttavia enorme: allora l'isola dei sogni ("Fantasilandia", in italiano) era davvero tale e chi vi approdava vedeva realizzati i propri; stavolta l'enigmatico Mr. Roarke, dominus del meraviglioso atollo, riesce sì a far avverare i sogni dei suoi fortunati ospiti, in un lussuoso, quanto remoto, villaggio vacanze tropicale, grazie anche all'aiuto di attori e scenografie, ma il problema (non certo suo) è che quando le fantasie diventano incubi, gli stessi turisti dovranno risolvere il mistero dell'isola per fuggire e mettere in salvo le loro vite messe sorprendentemente in pericolo dalla loro stessa mente e dalle diavolerie di Roarke. L'uomo che nella serie somigliava di più a un benefattore si trasforma pertanto in personaggio oscuro ed è lui stesso a nascondere e preservare il segreto dell'isola, a differenza di "Lost", al quale il regista in parte si ispira, dove anche i "cattivi" o gli "Altri" erano parte di un disegno più grande di loro.