Hole - L'abisso

Regia: Lee Cronin

Genere: Horror

Anno: 2019

Con: Seána Kerslake, James Quinn Markey, Simone Kirby, Steve Wall, Eoin Macken, Sarah Hanly, James Cosmo, Kati Outinen, Bennett Andrew, David Crowley

Provando a sfuggire dal passato, Sarah (Seána Kerslake) decide di iniziare una nuova vita con suo figlio Chris (James Quinn Markey) ai margini di una piccola cittadina rurale. Dopo la scoperta di una misteriosa buca nella vasta foresta che confina con la loro nuova casa, Sarah deve lottare per scoprire se gli inquietanti cambiamenti che si manifestano nel suo bambino sono una trasformazione riconducibile a quell’abisso, apparentemente ben più sinistro e minaccioso delle sue stesse paure materne. Il film di Cronin, prende ispirazione dal cosiddetto “Changeling”, una creatura fantastica del folklore europeo, simile alle fate, che rapisce i bambini per succhiarne l’energia vitale. La credenza popolare vuole che questa creatura si sostituisca ai bambini per trasformarsi in un vero e proprio essere umano dai comportamenti diversi da quelli del bambino, tanto da insospettire gli adulti. Gli stessi sospetti che in “Hole – L’Abisso” tormentano la madre Sarah nei confronti di suo figlio Chris. Questo mito europeo ispirò anche nel 1980 il “Changeling” di Peter Medak in cui un musicista, dopo aver perso moglie e figlia in un incidente stradale, si trasferisce in una casa frequentata dal fantasma di un bambino morto settant’anni prima.