Hotel Gagarin

Regia: Simone Spada

Genere: Commedia

Anno: 2018

Con: Claudio Amendola, Luca Argentero, Giuseppe Battiston, Barbora Bobulova, Silvia D'Amico

Un gruppetto di italiani squattrinati e un po' spiantati, tra i quali un professore appassionato di cinema russo e sceneggiature, un fotografo indebitato, un elettricista impegnato in lavori salutari e una prostituta, si ritrova ad essere assoldato da un sedicente produttore per realizzare un film nelle lande innevate dell'Armenia. Una proposta ha tutta l'aria di essere l'occasione di una vita, la porta verso il successo a lungo atteso, che i quattro accettano senza riserve capitanati da Valeria, l'organizzatrice. Una volta giunti nel freddo e isolato Hotel Gagarin in Armenia, improvvisamente nel Paese scoppia la guerra, e i cinque sono obbligati da ordini militari a restare chiusi nella struttura, isolati dal resto del mondo, mentre il produttore sparisce con tutti i finanziamenti. Insomma le premesse per una brutta avventura ci sono tutte, eppure la situazione grottesca e spiacevole presto si trasforma in un'occasione di ritrovare la spensieratezza e la gioia perdute. Simone Spada debutta in cabina di regia con una commedia corale, ironica e spensierata che vede protagonista un manipolo di sventurati e che mette a tema l'aforisma di Lev Tolstoj: "Se vuoi essere felice, comincia". Interpreti principali sono Claudio Amendola, Luca Argentero, Giuseppe Battiston, Barbora Bobulova e Silvia D'Amico.