Mercoledì 18 Novembre 2020

Como, battuta 1-0 la Pro Patria ed "espugnato" il Sinigaglia

COMO-PRO PATRIA 1-0

Marcatore: Solini al 9' st.

COMO (4-2-3-1): Facchin; Toninelli, Solini, Bertoncini, Iovine; Bellemo; H'Maidat (dal 30' st Bovolon), Magrini (dal 1' st Gabrielloni); Terrani (dal 43' st Cicconi), Gatto (dal 30' st Dkidak); Ferrari. A disposizione: Bolchini, De Nuzzo, Soldi, Rosseti, Walker, Foulds, Agyakwa, Pelà. All. Banchini.  

PRO PATRIA (3-5-2): Greco; Gatti, Boffelli, Saporetti; Cottarelli (dal 36' st Castelli), Colombo (dal 24' st Galli), Fietta (dal 24' st Bertoni), Brignoli (dal 13' st Nicco), Pizzul; Le Noci (dal 13' st Latte Lath), Parker. A disposizione: Mangano, Compagnoni, Spizzichino, Lombardoni, Ferri. All. Javorcic.

Arbitro: Lovison di Padova.

NOTE - Espulsi: Nicco al 39' st. Ammoniti: Bertoncini, Ferrari, Bertoni, Saporetti. Angoli: 3-3.

49' - Finita! Il Como batte 1-0 oa Pro Patria e torna a vincere al Sinigaglia dopo 10 mesi.

46' - Proteste ospiti per un presunto tocco in area comasca con un braccio.

45' - Quattro minuti di recupero, ci sarà da soffrire...

44' - Ospiti in attacco alla ricerca del pareggio.

43' - Cicconi prende il posto di Terrani.

39' - Punizione di Dkidak, parata di Greco. Espulso Nicco per proteste.

36' - Nella Pro esce Cottarelli, dentro Castelli.

32' - Tentativo di testa di Latte Lath, conclusione imprecisa dell'attaccante bustocco.

30' - Doppio cambio per Banchini: escono Gatto e H'Maidat, al loro posto Dkidak e Bovolon.

28' - Pro Patria pericolosa: botta di Parker dal limite alta.

24' - Nella Pro Patria fuori Fietta e Colombo, dentro Bertoni e Galli.

23' - Como all'attacco: tiro di Iovine dal limite murato dalla difesa, Ferrari poi calcia a lato.

18' - Lungo traversone di Iovine, in zona d'attacco c'è ancora Solini che colpisce di testa, palla fuori.

13' - Doppio cambio Pro Patria: Le Noci-Latte Lath e Brignoli-Micco.

9' - GOOOOOOOOOOLLL!!! - Como in vantaggio! Bellemo si libera al limite e calcia, un rimpallo favorisce Solini che supera Cottarelli con un tunnel, battendo in diagonale Gteco.

3' - Bella azione del Como condotta a sinistra da Iovine: palla al limite per Gabrielloni, tocco in profondità per Ferrari che conclude debolmente tra le braccia di Greco.

2' - Con l'ingresso di Gabrielloni, il Como si schiera con un 4-4-2, con Terrani spostato a destra. 

1' - Inizia il secondo tempo. Nel Como c'è Gabrielloni dall'inizio, al posto di Magrini. Subito un corner per il Como... nulla di fatto. 

CRONACA SECONDO TEMPO

 

46' - Finisce il primo tempo: spiace dirlo, ma non c'è stata nemmeno un'azione degna di questo nome. Parziali dagli altri campi: Olbia-Lucchese 0-0, Pro Vercelli-Giana 2-0.

45' - Un minuto di recupero.

42' - Terrani apre a sinistra per Gatto, che rientra verso il centro e tenta la concliusione, deviata e smorzata da Boffelli: Graco para senza problemi.

38' - Giallo anche per Ferrari.

37' - Bertoncini ammonito per un intervento duro sulla trequarti avversaria.

35' - Buon momento per il Como, che conquista il secondo corner con Bellemo.

29' - Palla per Magrini, controllo al limite e tiro: palla fuori.

23' - Punizione morbida di Le Noci in area, Facchin blocca senza problemi.

21' - Ci prova H'Maidat da lontano: palla alta.

19' - Attacco Pro Patria, Solini protegge bene il pallone favorendo l'uscita di Facchin.

17' - Ancora nessuna conclusione nello specchio della porta.

11' - Partita combattuta, il Como sta cercando di prendere possesso del campo.

6' - Tentativo dal limite di Le Noci, palla sul fondo.

1' - Si parte! Como in maglia blu, Pro Patria in rosso. Subito un corner per il Como, palla in mezzo, tocco di Magrini a lato.

CRONACA PRIMO TEMPO

 

Pochi minuti all'inizio della partita, che seguiremo in presa diretta dal Sinigaglia.

Il Como dispuerà gli altri due recuperi in programma mercoledì 25 in casa contro l'Olbia alle 15 e giovedì 3 dicembre alle 15 sul campo della Pro Sesto.

Nella Pro Patria giocheranno dall'inizio i due ex, Fietta e Le Noci: il primo agirà da mezz'ala, l'altro in attacco al fianco di Parker capocannoniere della squadra con 4 reti.

E' un mercoledì di recuperi, che completeranno il quadro dell'8a giornata: oltre a Como-Pro Patria, si disputano alle 15 anche Olbia-Lucchese e Pro Vercelli-Giana.

COMO - Buon pomeriggio dallo stadio Sinigaglia: alle 15 comincerà Como-Pro Patria, recupero dell'8a giornata di campionato. Nel Como c'è una novità: debutta tra i titolari il difensore Bertoncini, alla sua prima presenza quest'anno. Modulo 4-4-2, in attacco Ferrari e Gatti, Gabrielloni e Rosseti partono dalla panchina. 

Mercoledì di recuperi nel girone A di Serie C: di disputano tre partite che completeranno l'8a giornata di andata. Oggi alle 15 il Como affronta in casa la Pro Patria, come sempre a porte chiuse, dopo la sconfitta interna contro la Pro Vercelli. Mister Banchini recupera Gabrielloni e Rosseti, anche se non saranno in grande condizione, e cerca la prima vittoria al Sinigaglia. Ancora assenti Crescenzi, Arrigoni e Celeghin oltre a Bansal impegnato con l'Under 21 dell'Irlanda del Nord. Nella Pro Patria ci saranno gli ex Fietta e Le Noci. Arbitra Lovison di Padova, cronaca web su www.laprovinciadicomo.it.

 

SERIE C/A - Recuperi 8a giornata

Mercoledì 18/11, ore 15: Como-Pro Patria 1-0, Olbia-Lucchese 0-0, Pro Vercelli-Giana 4-0.

Classifica - Pro Vercelli* 23; Renate 22; Carrarese 19; Lecco 18; Alessandria e Pro Sesto* 17; Como** e Pontedera* 16; Albinoleffe* e Pro Patria 15; Grosseto* e Novara 14; Livorno e Juventus U23** 13; Pergolettese** 12; Pistoiese e Piacenza* 9; Olbia* 8; Giana* 7; Lucchese** 3* una partita in meno

Prossimo turno - Sabato 21/11: Grosseto-Livorno, Piacenza-Novara, Renate-Alessandria ore 15; Domenica 22/11: Carrarese-Olbia, Juventus U23-Pistoiese, Lecco-Pergolettese, Lucchese-Giana, Pro Vercelli-Pro Sesto ore 15; Albinoleffe-Como, Pontedera-Pro Patria ore 17.30.

PROGRAMMA RECUPERI => Mercoledì 25/11: Como-Olbia, Giana-Piacenza, Juventus U23-Grosseto, Lucchese-Albinoleffe, Pergolettese-Pro Vercelli ore 15. Mercoledì 2/12: Pontedera-Lucchese ore 15. Giovedì 3/12: Pro Sesto-Como ore 15.

 

 

di LARIOSPORT LARIOSPORT

© riproduzione riservata