Sabato 10 Ottobre 2020

Como spento, il derby è del Lecco

COMO-LECCO 0-3

Marcatori: Mangni al 23', Capogna al 29' pt; Capogna al 6' st.

COMO (3-4-2-1): Facchin; Bovolon (dal 12' st Ferrari), Crescenzi, Toninelli; Iovine, Arrigoni (dal 12' st H'Maidat), Bellemo, Dkidak (dal 30' st Magrini); Terrani (dal 1' st Cicconi), Gatto; Gabrielloni. A disposizione: Zanotti, Celeghin, Soldi, Walker, Agyakwa. All. Banchini. 

LECCO (3-4-2-1): Bertinato; Celjak, Marzorati, Cauz (dal 1' st Porru); Nesta (dal 40' st Kaprof), Marotta, Bolzoni, Capoferri; Iocolano (dal 1' st Giudici), Mangni (dal 25' st D'Anna); Capogna (dal 12' st Mastroianni). A disposizione: Pissardo, Lora. Merli Sala, Porru, Haidara, Moleri, Raggio. All. D'Agostino. 

Arbitro: Cudini di Fermo.

NOTE - Spettatori 382. Ammoniti: Celjak, Marotta, Cicconi. Angoli: 4-3.

49' - Finisce la partita, il Lecco vince con merito il derby. Urla a fine partita all'indirizzo di Banchini.

46' - Cross di Gatto troppo lungo per Cicconi.

45' - Quattro minuti di recupero.

40' - Nel Lecco entra Kaprof al posto di Nesta.

33' - Ancora Lecco: colpo di testa in tuffo di D'Anna, la difesa libera.

32' - Tentativo di H'Maidat: palla alta.

30' - Dkidak lascia il posto a Magrini, al debutto.

27' - Il Como ci prova: in mischia sbuca Ferrari, ma da buona posizione il nuovo attaccante calcia alto.

25' - Nel Lecco esce Mangni, al suo posto D'Anna. Applausi del pubblico comasco.

23' - Facchin scenta il quarto gol chiudendo lo specchio a Mangni, sulla ripartenza del Como Marotta stende Cicconi e viene ammonito.

21' - Como vicinissimo al gol! Palla in mezzo da sinistra per Gabrielloni che colpisce la traversa! E' il primo tiro in porta del Como.

18' - Per ora, i cambiamenti tattici non stanno producendo gli effetti sperati.

14' - Con i nuovi cambi, il Como passa a un 4-4-2 offensivo, almeno sulla carta.

12' - Doppio cambio nel Como per provare a migliorare qualcosa: Arrigoni-H'Maidat e Bovolon-Ferrari. Nel Lecco esce Capogna, al suo posto Mastroianni. 

7' - Tentativo dal limite di Bellemo: palla fuori di poco alla destra di Bertinato.

6' - GOL - Tracollo Como: cross da sinistra sul secondo palo, dove è ben appostato Capogna. L'attaccante batte Facchin, non esente da colpe, sul palo più vicino con un preciso colpo di testa. 

4' - Corner per il Como, nulla di fatto.

1' - Inizia la ripresa. Ci sono tre cambi: nel Lecco Cauz-Purro e Iocolano-Giudici, nel Como esce Terrani al suo posto Cicconi.

CRONACA SECONDO TEMPO

 

46' - Finisce il primo tempo: Lecco meritatamente in vantaggio 2-0, Como non pervenuto.

45' - Un minuto di recupero. Spunto di Gatto a sinistra, Marzorati respinge di testa. 

43' - Bellemo da destra tenta il cross, fuori misura.

40' - Purtroppo il Como non riesce a prendere l'iniziativa.

37' - Aumentano gli interventi duri in campo.

31' - Brutta botta per il Como, con il pubblico già "caldo" e arrabbiato con Banchini. Tocco di mano sospetto in area lecchese, l'arbitro lascia correre.

29' - GOL - Raddoppio del Lecco: cross da sinistra di Capoferri, sponda di Celjak, a centro area Capogna al volo batte Facchin.

25' - Secondo corner per il Como... Bertinato esce e rinvia con i pugni.

23' - GOL - Gol del Lecco: Capogna a destra lavora il pallone sul fondo, serve in mezzo dove Mangni da due passi batte di testa Facchin.

15' - Spunto di Terrani a destra, primo corner per il Como. Nulla da fare, ripartenza Lecco ma Bovolon stoppa Mangni.

12' - Punizione, batte Arrigoni per Gatto: conclusione a lato.

11' - Fallo su Gabrielloni, ammonito Celjak.

10' - Primo corner per il Lecco: Cauz colpisce di testa, palla fuori di pochissimo.

8' - Apertura a sinistra per Dkidak, ma il suo traversone è totalmente fuori misura.

7' - Si combatte, bene per ora il centrocampo del Como.

2' - Como in avanti, palla troppo lunga per Gabrielloni.

1' - Partiti!

CRONACA PRIMO TEMPO

Applausi per il Como e anche cori di incitamento dalla tribuna. Osservato un minuto di silenzio in memoria dello storico segretario Giorgio Bressani.

Subito le formazioni: nel Como non c'è Cicconi, in panchina, al suo posto Terrani che agirà nel terzetto d'attacco con Gatto e Gabrielloni. Modulo 3-4-2-1, stessa disposizione per il Lecco che presenta Iocolano e Mangni alle spalle di Capogna.

Buonasera dallo stadio Sinigaglia, che riapre dopo quasi otto mesi per il derby Como-Lecco.

COMO - Dopo oltre sette mesi riapre il Sinigaglia e lo fa per un'occasione speciale come il derby tra Como e Lecco, appuntamento sempre molto sentito dalle due tifoserie. Tra l'altro, la sfida è tra due formazioni partite molto bene: entrambe imbattute, il Lecco è primo a 7 punti, con una partita giocata in più rispetto al Como che ha vinto le due sfide contro Renate e Pistoiese. Saranno 400 i tifosi a cui sarà consentito l'accesso allo stadio. Nel Como rientra Cicconi dopo la squalifica, assente Bansal-McNulty impegnato con l'Under 21 irlandese. Arbitra Cudini di Fermo, cronaca web di Como-Lecco su www.laprovinciadicomo.it.

 

SERIE C/A - 4a giornata

Risultati - Domenica 11/10: Pontedera-Renate 0-1, Pro Patria-Pistoiese 0-0, Pro Sesto-Olbia 1-1; Como-Lecco 0-3, Pro Vercelli-Lucchese 2-1; Carrarese-Piacenza 1-1, Pergolettese-Grosseto 1-2Lunedì 12/10: Albinoleffe-Giana 0-1; Alessandria-Novara 1-1Mercoledì 4/11: Livorno-Juventus U23 ore 20.45.

Classifica - Lecco 10; Renate, Novara e Grosseto 9; Carrarese  8; Pro Vercelli 7; Juventus U23, Pro Patria, Pontedera e Como 6; Pergolettese 5: Alessandria. Piacenza e Pro Sesto 4; Pistoiese e Giana 3; Livorno 2; Albinoleffe, Olbia e Lucchese 1.

Prossimo turno - Sabato 17/10: Lecco-Carrarese ore 16; Grosseto-Pro Vercelli ore 18.30; Juventus U23-Albinoleffe ore 20.45. Domenica 17/10: Novara-Pontedera, Olbia-Livorno, Pistoiese-Piacenza ore 15; Giana-Alessandria, Lucchese-Como, Pergolettese-Pro Sesto, Renate-Pro Patria ore 17.30

di LARIOSPORT LARIOSPORT

© riproduzione riservata