Giovedì 16 Settembre 2021

Como, stavolta è buio pesto: il Frosinone vince 0-2

COMO-FROSINONE 0-2

Marcatori: Garritano al 15', Rohden al 31' pt. 

COMO (4-4-2): S.Gori; Vignali (dal 18' st Parigini), Scaglia, Varnier, Ioannou; Iovine, Bellemo, H'Maidat (dal 9' st Kabashi), Chajia (dal 18' st Luvumbo); La Gumina (dal 9' st Gliozzi), Cerri (dal 30' st Gabrielloni). A disposizione: Facchin, Toninelli, Solini, Bertoncini, Gatto, Arrigoni, Cagnano. All. Gattuso.

FROSINONE (4-3-3): Ravaglia; Zampano, Gatti, Szyminski, Cotali; Rohden, Boloca, (dal 24' st Ricci) Garritano (dal 43' st M.Gori) Canotto (dal 13' st Tribuzzi), Ciano (dal 13' st Charpentier), Zerbin (dal 24' st Cicerelli). A disposizione: De Lucia, Minelli, Cicerelli, Novakovich, Lulic, Kremenovic, Manzari, Ricci, Casasola. All. Grosso. 

Arbitro: Marcenaro di Genova.

NOTE - Spettatori 1.645, incasso di 23.522 euro. Ammoniti: Cotali, Tribuzzi, Gatti, Gabrielloni. Angoli: 6-8.

49' - Finisce la partita, il Frosinone vince 0-2. Martedì il Como torna in campo a Cosenza e sarà già una partita importantissima per la classifica. 

45' - Quattro minuti di recupero.

43' - Cambio Frosinone: esce Garritano, il migliore, dentro Gori.

39' - Ancora Frosinone, con Charpentier che fallisce un'occasione da poc passi ma guadagna un corner.

32' - Diagonale rasoterra da destra di Tribuzzi: palla fuori di poco. 

30' - Solita ovazione per Gabrielloni, che entra in campo al posto di Cerri. 

26' - Luvumbo da destra serve Cerri, sul pallone c'è anche Gliozzi: entrambi mancano l'impatto con il pallone, disturbandosi a vicenda.

25' - Charpentier vicino al tris: palla rasoterra da sinistra di Cicerelli, l'attaccante colpisce al volo e Gori para. 

24' - Nel Frosinone escono Boloca e Zerbin, al loro posto Ricci e Cicerelli. 

23' - Punizione alle stelle di Kabashi.

22' - Sono 1.645 gli spettatori al Sonigaglia, incasso di 23.522 euro. Grosso prepara un cambio.

20' - Ci prova Garritano, vedendo Gori fuori dai pali: palla alta.

18' - Doppio cambio Como, con Gattuso che rivoluziona le fasce: fuori Vignali e Chajia, dentro Parigini e Luvumbo.

13' - Doppio cambio Frosinone: dentro Charpentier e Tribuzzi, escono Ciano e Canotto. 

12' - Bolide di Garritano da destra, da posizione defilata: il pallone scheggia il palo alla destra di Gori. Brivido!

11' - Ottima azione in velocità del Como partita da Kabashi, palla a Chajia, taglio a destra per Iovince che appoggia a Cerri: botta dal limite deviata in corner.

9' - Doppio cambio nel Como: entrano Kabashi e Gliozzi, escono H'Maidat La Gumina.

6' - Contrattacco Como, Cerri difende palla al limite, serve Chajia che tenta un diagonale troppo debole per impensierire Ravaglia.

5' - Scaglia intercatta un tentativo di Zerbin.

4' - Non c'è ancora la risposta veemente tanto attesa, il Frosinone conquista un corner, il quarto.

1' - Inizia ora la ripresa. Non ci sono cambi nelle due formazioni.

CRONACA SECONDO TEMPO

 

45' - Il primo tempo finisce su una conclusione al volo di H'Maidat parata da Ravaglia. Como in difficoltà per lunghi tratti, ma capace di impensierire la difesa in almeno tre occasioni. 

44' - Il Como spinge e meriterebbe forse anche il gol: palla di Bellemo in area, nessun compagno pronto alla deviazione. 

41' - Como vicino al pareggio: punizione da sinistra di Ioannou, sul fondo torre di Cerri per La Gumina che colpisce di testa: sulla linea respinta di Szyminski. 

40' - Cerri recupera un pallone in area anticipando Ravaglia, serve La Gimima che fallisce la conclusione a porta vuota. Corner per il Como.

36' - Como imbambolato. Il Frosinone attacca come vuole, specialmente da destra. 

31' - GOL - Erroraccio di Gori: il portiere prova a scartare senza successo Garritano, dopo un retropassaggio un po' azzardato di Varnier. Il centrocampista serve Rohden che, a porta semivuota, regala il raddoppio al Frosinone.

27' - Zerbin si libera in area e impegna Gori con rasoterra in diagonale: il portiere del Como blocca.

26' - Bella palla di H'Maidat a centro area per La Gumina, che non riesce a controllare.

22' - Frosinone pericolosissima da destra: Zampano per Rohden in area, corner per gli ospiti.

20' - Il Como sta provando ad attaccare per pareggiare, per ora senza impensierire la difesa del Frosinone.   

18' - Ci prova Bellemo da fuori: palla centrale, Ravaglia blocca senza problemi.

17' - Replica Como, primo corner conquistato. La difesa respinge.

15' - GOL - Frosinone in vantaggio con Garritano: il centrocampista riceve palla in area da Canotto e, tra Scaglia Varnier e Vignali, trova lo spiraglio per battere Gori.

13' - Como in attacco pericolosamente: cross di Ioannou dal fondo, palla sul secondo palo per Iovine, prolongamento di Bellemo per La Gumina che cerca la conclusione in acrobazia, ma senza dare forza al pallone.

11' - Lungo Lancio in avanti di H'Maidat a cercare Cerri, Ravaglia in uscita al limite blocca in presa alta.

10' - Insiste il Frosinone, il Como si difende con ordine. Parecchio agonismo in campo, ma la gara è corretta.

5' - Occasione Como! Ioannou centra in area, colpo di testa di Cerri, sulla respinta del portiere Bellemo non riesce a deviare in gol, contrastato da Cotali. 

4' - Spunto in avanti del Como, sulla fascia destra: Vignali serve in profondità Iovine, senza fortuna.

1' - Inizia la partita! Como in maglia blu, Frosinone in divisa bianca. Subito un corner per gli ospiti, nulla di fatto.

CRONACA PRIMO TEMPO

 

Lo speaker annuncia le formazioni... ci siamo! Le squadre entrano in campo, tra pochi minuti il fischio d'inizio. Applausi per il Como!

Squadre in campo per il riscaldamento: Bellemo deposita un mazzo di fiori sotto la curva, in ricordo di Oscar De Paoli, tifoso del Como scomparso nei giorni scorsi. In curva, esposti striscioni a lui dedicati: "Ostinatamente... Oscar", "Oscar" e "Ciao Oscar buona trasferta".

Il Como ha 2 punti in classifica, frutto dei pareggi contro Crotone e Lecce, per il Frosinone - imbattuto - 5 punti conquistati contro Parma, Perugia e Vicenza. 

Gattuso conferma la squadra di sabato contro l'Ascoli. Grosso sceglie un attacco a tre con Ciano, supportato da Canotto e Zerbin, ex Pro Vercelli ammirato lo scorso campionato nella sfida al Sinigaglia contro il Como.

Pronte le formazioni! 

Siamo in attesa delle formazioni ufficiali: per il Como probabile conferma della formazione vista contro l'Ascoli. Ma non sono da escludere sorprese.

Buon pomeriggio dallo stadio "Sinigaglia" di Como. Tra meno di un'ora, alle 18, Como-Frosinone inaugurerà la 4ª giornata di campionato di serie B.

COMO - Ancora un appuntamento casalingo per il Como dopo l'immeritata sconfitta di sabato scorso contro l'Ascoli. Al "Sinigaglia", venerdì alle 18, arriva il Frosinone, per la sfida che aprirà la 4ª giornata di serie B. I ciociari sono stati rivoluzionati nel corso del mercato, ma con arrivi di qualità: spiccano i nomi di Casasola (un ex), Ricci, Garritano e Canotto. Gattuso dovrebbe confermare la squadtra di sabato, tra i convocati rientra Toninelli, out Peli e Bovolon. Arbitra Marcenaro di Genova, cronaca web di Como-Frosinone su www.laprovinciadicomo.it

 

SERIE B - 4ª giornata

Risultati Venerdì 17/9: Como-Frosinone 0-2, Brescia-Crotone 2-2Sabato 18/9: Ascoli-Benevento 0-2, Lecce-Alessandria 3-2, Monza-Ternana 1-1, Perugia-Cosenza 1-1, Reggina-Spal 2-1, Vicenza-Pisa 1-3, Cittadella-Pordenone 1-0Domenica 19/9: Parma-Cremonese 1-2.

Classifica: Pisa 12; Brescia 10, Cremonese, Ascoli e Cittadella 9; Frosinone e Reggina 8; Parma e Benevento 7; Monza 6; Perugia e Lecce 5; Spal e Cosenza 4; Crotone 3Como 2; Ternana 1; Alessandria, Vicenza e Pordenone 0.

Prossimo turno - Lunedì 20/9: Frosinone-Brescia ore 20.30. Martedì 21/9: Spal-Vicenza ore 15, Alessandria-Ascoli, Benevento-Cittadella ore 18, Pordenone-Reggina, Cosenza-Como, Crotone-Lecce, Pisa-Monza ore 20.30. Mercoledì 22/9: Ternana-Parma ore 18, Cremonese-Perugia ore 20.30.

 

di LARIOSPORT LARIOSPORT

© riproduzione riservata