Buonanotte

L’ultimo pensiero prima di spegnere la luce. O il primo dopo averla spenta

(facebook.com/mario.schiani - twitter: @MarioSchiani)

di Mario Schiani
1-15 su 2726 elementi trovati.
Domenica 09 Agosto 2020

Una compressa di “Schadenfreude” dopo i pasti

Immagino che termine più pretenzioso di “Schadenfreude” sia difficile da reperire nell’accingersi a commentare l’ennesimo fallito assalto della Juventus alla Champions League. Una certa saccenza, qui, è necessaria: primo perché è un po’ la cifra stilistica di questa rubrica, e poi perché il commento di cui sopra arriverà senz’altro buon ...

Continua ...
Lunedì 03 Agosto 2020

La birra fresca del dottor Saunders

Mentre nel primo, immoto sabato d’agosto il termometro sale inesorabilmente verso i 36 gradi, io mi chiedo, con un poco di coraggio, in quale pagina della letteratura mondiale si sarà registrata la temperatura più alta di sempre. Nell’Inferno di Dante, è forse la risposta più ovvia, ma anche il cratere ...

Continua ...
Domenica 26 Luglio 2020

Elogio tardivo dell’ispettore Javert

Il caso dei carabinieri di Piacenza sotto accusa per un ventaglio di reati che va dal traffico di stupefacenti all’estorsione, dalla violenza privata alla truffa ai danni dello Stato, rappresenta la materializzazione di un incubo: la divisa alla quale si dovrebbe (vorrebbe) guardare per protezione e aiuto diventa mascheratura che ...

Continua ...
Domenica 12 Luglio 2020

L’emergenza? Prolunghiamola all’infinito

Capisco bene che l’intenzione, annunciata dal governo, di prolungare lo stato di emergenza Covid fino al 31 dicembre provochi più di un malumore. È legittimo che il presidente del Consiglio - qualunque presidente del Consiglio - si arroghi il diritto di estendere i poteri speciali a sua disposizione? È sufficiente ...

Continua ...
Domenica 05 Luglio 2020

Quel che sappiamo della scienza ci sta nel taschino

Di che cosa parliamo quando parliamo di tecnologia? Semplice: di telefonini. E di nient’altro. Scorrevo ieri la sezione dedicata alla tecnologia nel sito dell’Ansa, e dunque della maggior agenzia giornalistica italiana: “Facebook e Instagram ricorderanno di indossare la mascherina”, “Apple Card ha un portale web per pagare le bollette”, “Honor ...

Continua ...
Domenica 28 Giugno 2020

L’uomo: da 5mila anni quello che “ne uscirà migliore”

Sarò distratto io, e certamente lo sono, ma da qualche tempo non sento più porre l’interrogativo se, da questa epidemia, usciremo migliori. Si può osservare che non ne siamo ancora usciti, e che dunque è presto per trarre conclusioni sul miglioramento - morale, immagino - dell’umanità a causa della prova ...

Continua ...
Domenica 21 Giugno 2020

Parole che non servono a niente se non a tutto

C’è chi se la prende senza mezzi termini con il 2020 - anno bisestile, peraltro - come se fosse un mostro alla Godzilla che devasta il nostro mondo, fattosi improvvisamente di cartapesta, oppure un condottiero delle steppe che, alla testa dei suoi brutali guerrieri, fa strage nei villaggi lasciando dietro ...

Continua ...
Domenica 14 Giugno 2020

Una ragione per tenerci tutte le statue

L’emergenza Covid sta scemando (se nella realtà o solo nella nostra percezione è un deliberato che lascerei al momento in sospeso): lo si deduce dal fatto che siamo tornati ad accapigliarci per questioni di principio. Questioni, intendiamoci, ben piantate nella realtà storica e importanti per comprendere il presente, ma che ...

Continua ...
Domenica 07 Giugno 2020

È già ritornata la grande commedia all’italiana

Il ritorno alla normalità, ormai, non è più soltanto un auspicio: è un processo che appare irreversibile. A sostenerlo, i dati dei contagi - in generale abbastanza incoraggianti -, le considerazioni economiche, il raggiunto limite di tolleranza nei confronti delle restrizioni, la pura e semplice voglia di mettersi alle spalle ...

Continua ...
Domenica 31 Maggio 2020

Come andare dal barbiere ti può cambiare la vita

Venerdì scorso, finalmente, son riuscito a farmi tagliare i capelli. Da un barbiere professionista, intendo: non ho minacciato un passante costringendolo a sfoltirmi la chioma. Sono uscito dal negozio con la sensazione di essere un individuo nuovo: più leggero, più ordinato, più pulito. Più civile, addirittura.

Se penso alle storie ...

Continua ...
Domenica 24 Maggio 2020

Visita virtuale a un museo infinito

Viviamo la riconquista del nostro mondo, sancita dalla Fase 2, con uno spirito, credo, ambivalente. Da una parte siamo più che desiderosi, quasi avidi, di ritrovare persone, luoghi e abitudini. Dall’altra ci aggiriamo per strade e stanze un po’ circospetti e infastiditi: ci tocca la mascheratura, per prima cosa, e ...

Continua ...
Domenica 17 Maggio 2020

L’opinione pubblica e il “copia-incolla” degli insetti

il testo, piuttosto lungo, incomincia così: «Cara Silvia Romano, tu non sei affatto un’eroina e hai un fortissimo debito di riconoscenza verso la Repubblica Italiana, i suoi cittadini e in particolare verso l’Aise,il nostro validissimo Servizio di Intelligence Esterna.Non ho sentito nè te nè i tuoi genitori fare la primissima ...

Continua ...
Domenica 10 Maggio 2020

Parrucchieri e tatuatori di tutta Italia disunitevi

Dal notiziario Ansa: «PESCARA, 06 MAG - Potranno riaprire il 18 maggio in Abruzzo le attività delle imprese artigianali nei servizi alla persona, seguendo un rigido protocollo per garantire la salute dei clienti: via libera dunque ad acconciatori, estetisti, tatuatori e centri benessere. Lo stabilisce l’ordinanza numero 56 del presidente ...

Continua ...
Domenica 03 Maggio 2020

“Care”: è partita la grande raccolta della nuova emoji

Ci è stato tolto l’abbraccio vero e proprio, ma Facebook, che sempre più si comporta come una mamma, tollerante ma pronta a giocare la carta dell’autorità, premurosa ma sempre un poco condiscendente, ci ricompensa con “care”, la nuova emoji, nata nell’incubazione del coronavirus, che vorrebbe darci modo di trasmettere, a ...

Continua ...
1-15 su 2726 elementi trovati.