Dieci milioni di euro per aumentare sicurezza e risparmio nelle scuole

Dieci milioni di euro per aumentare sicurezza e risparmio nelle scuole

In vista della ripresa delle lezioni prevista per il 12 settembre, nelle scuole di Valtellina e Valchiavenna non si lavora solo all’ombra delle segreterie e nelle aule dove sono in corso le prove scritte ed orali per il recupero dei debiti, ma anche fuori. Tant’è: più di dieci ...

Dieci milioni di euro per aumentare sicurezza e risparmio nelle scuole

In vista della ripresa delle lezioni prevista per il 12 settembre, nelle scuole di Valtellina e Valchiavenna non si lavora solo all’ombra delle segreterie e nelle aule dove sono in corso le prove scritte ed orali per il recupero dei debiti, ma anche fuori. Tant’è: più di dieci i milioni di euro che la Provincia ha investito sul patrimonio scolastico, con una serie di interventi finalizzati in parte all’efficentamento energetico delle strutture, in parte per la messa in sicurezza o di adeguamento degli impianti, ma anche per la realizzazione di nuovi edifici, da mettere a disposizione dei circa 25mila studenti del territorio.