“Morbegno Classica”: avvio d’anno con Saldarini
Una passata esibzione dell’Orchestra della “Gaudenzio Dell’Oca” che il 15 tornerà sul palco del Sant’Antonio

“Morbegno Classica”: avvio d’anno con Saldarini

Domenica al Sant’Antonio dirigerà l’orchestra dell’associazione “Gaudenzio Dell’Oca” in una serata dal programma ricco e accattivante

Primo appuntamento del 2017 per la stagione “Morbegno Classica”. La data da segnare in agenda è quella di domenica 15. Alle 21 sul palco dell’auditorium Sant’Antonio sarà protagonista del “Concerto per il nuovo anno” l’orchestra dell’associazione musicale “Gaudenzio Dell’Oca” diretta dal Maestro ArmandoSaldarini. Il concerto si aprirà con “Overture Festive” di D. Shostakovich, in cui una fanfara di ottoni introduce un brano dall’effetto pirotecnico. Il programma continuerà poi con “Jericho”, di B. Appermont, rappresentazione musicale della presa della città di Jericho da parte degli Israeliti. In “Tom Sawyer”, di Franco Cesarini, l’orchestra farà rivivere in una suite i personaggi del celebre romanzo di Mark Twain. A seguire la dolce, armoniosa e riflessiva composizione dal titolo “On a Hymnsong” di Philip Bliss. Il concerto si chiuderà con una selezione da “Turandot”, dove sono ripercorse le vicende di Calaf che tenta di conquistare la bella e terribile principessa Turandot. L’ingresso alla serata - che gode del sostegno del Comune di Morbegno - è a offerta libera.

.

© RIPRODUZIONE RISERVATA