Un punto solo, ma si resta al comando
Un’immagine che fotografa le difficoltà incontrate dal Sondrio: Zenga anticipato dalla difesa (Foto by foto Gianatti)

Un punto solo, ma si resta al comando

È l’Arcellasco a passare per primo in vantaggio sul campo della Castellina nel secondo tempo Tre minuti più tardi Zenga trasforma il calcio di rigore conquistato da Fascendini e porta il risultato sull’1-1

Alla Castellina, oggi pomeriggio, un pari casalingo per 1-1 che mantiene il Sondrio sempre in testa alla classifica di Eccellenza, dopo essere stato in svantaggio per alcuni minuti di fronte a un Arcellasco più pericoloso e scorbutico del previsto. Dopo un primo tempo finito sullo 0-0, è Molteni per gli ospiti, al 36’ della ripresa, a sbloccare il risultato. Al 42’ pareggia i conti Zenga trasformando un rigore conquistato da Fascendini.

Dopo 5’di recupero concessi dall’arbitro Aronica finisce la partita con un pareggio per il Sondrio che consolida la prima posizione in classifica a pari punti con la Cisanese. Domenica prossima big-match Cisanese – Sondrio a Cisano Bergamasco alle 15,30.

© RIPRODUZIONE RISERVATA