Innerhofer prenota la discesa di Santa

Innerhofer prenota la discesa di Santa

L’azzurro è stato il più veloce nella prova libera per la gara di Coppa del Mondo di domani mattina. È il superG di oggi a inaugurare la tre giorni di competizioni in programma sulla pista Compagnoni della Valfurva

Scatta la tre giorni di Coppa di Santa Caterina Valfurva e la Valtellina mostra al mondo la bellezza di una pista che, nel giro dei pochissimi anni, ha riscosso ampi consensi per i suoi alti contenuti tecnici.

Le competizioni, dunque, saranno seguite passo per passo dalla Tv, ma i numerosi turisti presenti in valle in questi giorni di vacanza avranno la possibilità di vedere da vicino gli uomini jet che, per l’occasione, si misureranno anche tra i pali stretti nella prima prova della combinata di giovedì 29 dicembre Ora la Valtellina non ospita solo le gare di calendario, ma viene spesso chiamata a recuperare gare altrui. Preziosi posti letti guadagnati da una manifestazione che, tra atleti, skimen, tecnici, giornalisti e organizzatori muove ogni volta almeno 500-600 persone.

Intanto, nella giornata di ieri sulla “Compagnoni” si è svolta la prima e unica prova cronometrata in vista della discesa di mercoledì, in cui ha veramente impressionato Christof Innerhofer, che non solo è stato il più veloce, ma ha inflitto pesanti distacchi agli avversari più vicini, due austriaci: Matthias Mayer è staccato di 1”32, Hannes Raichelt di 1”44, ma i tempi non sono omogenei con quello dell’azzurro, in quanto hanno saltato una porta.

Che a “Inner” piaccia questo tracciato non è un mistero, basti pensare al quarto posto dello scorso anno, ottenuto nella situazione arcinota di un palo infilato sulla schiena che ne rallentato la velocità Decimo posto per Mattia Casse, 14° per Dominique Paris, mentre Fill si è “nascosto”, spuntando solo la 26a piazza di giornata, Non sarà al via della discesa Axsel Lund Svindal, che lamenta un’infiammazione al ginocchio.

Ad aprire il programma della tappa valtellinese sarà, questa mattina, il superg recuperato da Lake Louise. Per l’Italia saranno al via: Fill, Paris, Innerhofer, Casse, Emanuele Buzzi, Luca De Aliprandini, Riccardo Tonetti e Guglielmo Bosca. Tv: ore 11 su Rai Sport 1 ed Eurosport 1.Da oggi scatta anche la tre giorni austriaca di Semmering che parte con il recupero del gigante di Courchevel, subito seguito dalla competizione della stessa disciplina già programmato nella località austriaca. Per queste prime due giornate saranno in pista Irene ed Elena Curtoni. Irene avrà una carta da giocare anche nello slalom di giovedì. Tv, oggi: 9,45 e 13 Rai Sport 1 ed Eurosport 1.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti (0) Regolamento Commenti: Prima di commentare gli utenti sono tenuti a leggere il regolamento del sito. I commenti che verranno ritenuti offensivi o razzisti non verranno pubblicati e saranno cancellati. Accedi per commentare