Il fondo parla valtellinese  Un dominio a Ponte di Legno
I ragazzi dello Sporting Livigno esultano per i successi ottenuti a Ponte di Legno

Il fondo parla valtellinese

Un dominio a Ponte di Legno

Sci nordico: i club della provincia fanno man bassa di titoli e piazzamenti

Livigno, Alta Valle, Le Prese e Valmalenco dominano la scena lombarda

Ponte di Legno protagonista lo scorso fine settimana dei Campionati Regionali Under 12 di sci di fondo. Super Baby, baby e Cuccioli, 215 mini fondisti impegnati nelle due giornate di gara, dove in palio c’erano i prestigiosi titoli regionali nella specialità gimcana ed individuale in tecnica classica. Bene, anzi benissimo gli atleti valtellinesi, con Sporting Livigno, Sci Club Alta Valtellina, Polisportiva Le Prese e Sci Club Valmalenco a far man bassa di titoli e medaglie. Ma partiamo dalla spettacolare gara di gimcana svoltasi sabato, con lo Sporting Livigno ad accaparrarsi due titoli con la Baby Irene Passerini e il Cucciolo Nicholas Rocca e lo Sci Club Alta Valtellina d’oro tra i Super Baby con Matteo Zanoli.

Sempre per ciò che concerne questa categoria, Scav presente anche sul secondo gradino del podio grazie a Dario Clementi, con il livignasco Giorgio Silvestri 5°. Podio per tre quarti valtellinesi anche tra le Baby femminili, infatti al fianco della vincitrice Irene Passerini medaglia d’argento per Stella Giacomelli (Scav).

Argento e bronzo griffati Alta Valtellina anche tra i Baby, grazie a Daniel Pedranzini e Pietro Zanoli con Carlo Bettini della Valmalenco 4°. Bene la Polisportiva Le Prese tra le Cucciole: argento a Vanessa Comensoli, con la compagna di club Chiara Ielitro 4a. Podio tutto livignasco-bormino nella fascia Cuccioli, con Nicholas Rocca su Federico Pozzi e Christian Cusini, con Elia Rocca sempre di Livigno 4°.

Domenica, spazio alla gara individuale in tecnica classica. In questa disciplina il valore dei club bergamaschi ha avuto modo di spiccare, ma non per ciò che riguarda la fascia Baby maschile dove Daniel Pedranzini dello Scav si è messo al collo il titolo di campione regionale.

Festa anche in casa dello Sci Club Valmalenco grazie al suo Carlo Bettini d’argento. Tra le Baby Femminili, argento per la livignasca Irene Passerini alle spalle della bergamasca Silvia Santus, con Stella Giacomelli 4a. Tra i super Baby invece da segnalare la 4a piazza di Matteo Zanoli (Scav). Per la fascia Cucciole, stesso copione della gimkana, ovvero Vanessa Comensoli ancora d’argento con la compagna Chiara Ielitro 4. Infine la combattuta gara maschile, con Stefano Pizio di Schilpario a imporsi per meno di 2” sul livignasco Elia Rocca.

Bronzo per il più giovane Niccolò Bianchi di Livigno con il pari età Federico Pozzi di Bormio (figlio dell’ex azzurro Maurizio Pozzi) 4°. Questo fine settimana sulle nevi di Slingia sarà la volta dei Campionati Italiani Allievi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti (0) Regolamento Commenti: Prima di commentare gli utenti sono tenuti a leggere il regolamento del sito. I commenti che verranno ritenuti offensivi o razzisti non verranno pubblicati e saranno cancellati. Accedi per commentare