Baroni passa alla Selle Italia. «Un sogno che si è realizzato»
Francesca Baroni, talento emerso alla Melavì Focus Bike Tirano

Baroni passa alla Selle Italia. «Un sogno che si è realizzato»

La due volte campionessa italia fa il salto di qualità. Oggi la prima gara con la nuova maglia: l’obiettivo è sempre la Nazionale

«Con soddisfazione possiamo annunciare di aver ingaggiato un’altra maglia tricolore: Francesca Baroni - campionessa italiana juniores nelle stagioni 2016 e 2017 – che, nella prossima stagione, correrà con il Team Selle Italia Guerciotti Elite».

Con questo comunicato di benvenuto Paolo Guerciotti ha ufficializzato il passaggio di Francesca Baroni dalla Melavì di Tirano alla sua società. Completa la campionessa: «Domenica 24 settembre ho concluso la mia esperienza con la Melavì Focus Bike: sono stati quattro anni di crescita pieni di soddisfazioni; con quella maglia sono riuscita a raggiungere diversi obiettivi, tra i più importanti: diverse convocazioni in Nazionale, sia per la mtb che per il ciclocross e ancor di più le due vittorie negli ultimi due campionati italiani assoluti di ciclocross. Proprio in occasione dell’ultima gara per la Melavì (Monza-Ghisallo) ho deciso di donare la mia maglia tricolore al Santuario della Madonna del Ghisallo (fervore dei ciclisti, Nda). Penso non potrebbe esserci stato miglior finale di questo. Ora la mia carriera ciclistica proseguirà già da oggi con la nuova maglia della Selle Italia Guerciotti Elite, un altro mio grandissimo sogno che si è realizzato».

Spiegava, nel luglio del 2014, il presidente della Melavì, Luca De Piaz, a un cronista incuriosito per la presenza di una ragazza toscana tra le file tiranesi: «Con Francesca è nata una spontanea amicizia col nostro gruppo, favorita anche dalla partecipazione al campionato europeo del 2012 in Austria e si è tesserata con noi. Qualche difficoltà burocratica dovuta al fatto che c’erano di mezzo due regioni e dal primo gennaio di quest’anno Francesca è con noi . Subito sono maturati bronzo agli Italiani di ciclocross a Orvieto e diversi podi in gare nazionali e di Coppa Italia».

Così Baroni si è imposta all’attenzione degli appassionati, Sempre dall’intervista del 2014, la ragazza si presentava così: «Sono nata a Bozzano comune di Massarosa (in provincia di Lucca). Ho cominciato a sei anni con la bici, da Giovanissima. Con il passare del tempo mi sono interessata al fuoristrada. Con il passaggio alla categoria Allievi mi sono accasata alla Melavì Focus Bike di Tirano. Con loro mi trovo molto bene. Mi alleno sì da sola, seguendo la tabella dell’allenatore, ma ritrovo tutti alle gare; durante la settimana rimaniamo sempre in contatto via e-mail o via messaggi telefonici».

Peccato lasciare una ragazza così, ma, al contempo, è giusto che possa continuare su una strada a lei congeniale che però in Valle non sarebbe percorribile e quindi non possiamo che augurarle una luminosa continuazione ricca di soddisfazioni, invitandola a portare sempre con lei, sui futuri podi, un “pizzichino” di Valtellina nel cuore. E comunque: Team Selle Italia Guerciotti Elite: scusate s’è poco.

© RIPRODUZIONE RISERVATA