Alloggi universitari, graduatoria aperta in Provincia

Alloggi universitari, graduatoria aperta in Provincia

Approvato con delibera del presidente di palazzo Muzio il bando di concorso per l’assegnazione dei posti letto disponibili nella struttura di via Tartini a Milano.

C’è tempo sino al 26 luglio per presentare domanda e beneficiare di uno degli alloggi per universitari che l’amministrazione provinciale di Sondrio mette a disposizione nella sua struttura a Milano. Una struttura che mette a disposizione complessivamente 25 mini alloggi per un totale di 49 posti letto.

Scopo dell’indizione del bando, che si ripete ogni anno o in caso di esaurimento della graduatoria, è il sostegno agli studenti residenti in provincia e alle loro famiglie che, a causa dell’assenza di una sede universitaria in valle, si trovano a dover affrontare maggiori spese e difficoltà rispetto ad altre realtà lombarde.

«Ritengo che questo progetto abbia una notevole importanza per i nostri ragazzi - le parole del presidente Luca Della Bitta -.Consentire loro di affrontare il periodo degli studi universitari alleggerendoli delle difficoltà dovute alla distanza delle sedi universitarie è sicuramente un segno che dimostra la vicinanza delle istituzioni, in particolare della Provincia, ai cittadini di Valtellina e Valchiavenna».

Le domande devono essere presentate all’ufficio protocollo della Provincia. Per tutti i dettagli è possibile consultare il sito web della Provincia all’indirizzo http://www.provincia.so.it/cultura/default.asp oppure rivolgersi al Servizio Istruzione della Provincia (tel. 0342 - 531.200).

© RIPRODUZIONE RISERVATA