Valanga in Valmalenco,   Morti due scialpinisti
Due elicotteri dell’Areu impegnati nelle ricerche dopo la valanga (Foto by (foto archivio))

Valanga in Valmalenco,

Morti due scialpinisti

Sul posto due elicotteri e personale del Soccorso alpino. Tre le persone travolte, una è stata estratta viva. Le vittime, valtellinesi, avevano 43 e 53 anni

Tragedia in montagna. Due sci-alpinisti sono morti travolti dalla valanga che si è staccata in tarda mattinata in Alta Valmalenco, nell’area del massiccio del Bernina, a oltre 3 mila metri di quota. Le due vittime risiedevano entrambi in Valtellina: uno a Caspoggio e l’altro a Teglio, avevano 43 e 53 anni.

È illeso il terzo sciatore che è stato recuperato dai soccorritori prima che si staccassero altre slavine. Le indagini sulla tragedia, in una giornata di sole e forte rialzo delle temperature, sono guidate dal magistrato Elvira Antonelli della Procura di Sondrio.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti (0) Regolamento Commenti: Prima di commentare gli utenti sono tenuti a leggere il regolamento del sito. I commenti che verranno ritenuti offensivi o razzisti non verranno pubblicati e saranno cancellati. Accedi per commentare