Sondrio, tutti di corsa con la SoRun  Una gara ricca di novità
Appuntamento il 23 settembre con la SoRun lungo le strade del capoluogo (Foto by archivio)

Sondrio, tutti di corsa con la SoRun

Una gara ricca di novità

Il 23 settembre segnerà la seconda edizione della “SoRun”, la mezza maratona della città di Sondrio organizzata dal 2002 Marathon Club in collaborazione con l’amministrazione comunale del capoluogo e il sostegno di alcuni sponsor: nonostante la giovane età, la manifestazione si sta affermando nel panorama podistico locale e nazionale grazie a un perfetto mix tra promozione del territorio, un percorso veloce, affascinante e una start-list di valore.

Come detto l’appuntamento è fissato per sabato 23 settembre, con la SoRun che offrirà tre differenti possibilità: la Family Run, che partirà da piazza Garibaldi alle 14,30 e porterà i partecipanti a raggiungere il parco Bartesaghi e ritornare nella principale piazza cittadina; la 10 chilometri con il via sempre da piazza Garibaldi alle 16,45 con un unico giro del percorso; l’appuntamento clou, la mezza maratona riconosciuta dalla Fidal che prenderà il via ancora una volta da piazza Garibaldi alle 16,45 con i runner che affronteranno per due volte il percorso che li porterà dal centro cittadino al sentiero Valtellina, in via Gramsci e Torelli nel quartiere sud-ovest del capoluogo e ancora al parco Bartesaghi, prima di fare ritorno in piazza lungo la pista ciclopedonale che costeggia il torrente Mallero.

Le iscrizioni online per la 10 chilometri e la mezza maratona (attraverso il sito della SoRun) chiudono mercoledì 20 settembre, ma sarà possibile iscriversi anche il giorno della gara in piazza Garibaldi. Iscrizioni solo “sul posto” invece per la Family Run a partire da venerdì 22 pomeriggio, quando i volontari del 2002 Marathon Club inizieranno la distribuzione dei pettorali ai partecipanti alla 10 km e alla mezza maratona.

Proprio a proposito di quest’ultima, verranno premiati i primi 10 classificati maschili e femminili, nonché i primi cinque italiani, sempre a livello maschile e femminile, a patto che facciano segnare, rispettivamente, un tempo inferiore a 1’12’00” e 1’24’00”.

La starting list vede già nomi di prestigio. Tra questi, i vincitori della passata edizione Ivana Iozzia e il marocchino Mokragi o ancora Sara Dossena, seconda ai recenti campionati assoluti sulla distanza dei 10 km, che ha scelto la SoRun per affinare la sua preparazione in vista della partecipazione alla maratona di New York a inizio novembre. Attesi al via anche quattro atleti (due uomini e due donne) keniani tesserati per la squadra austriaca “Run Together”, che raccoglie fondi per opere di volontariato in Kenya.

«Quest’anno siamo lanciatissimi - conferma il presidente del 2002 Marathon Club Gianpiero Della Patrona -, proponiamo due novità: la SoRun è affiliata alla Wine Trail e 100 atleti correranno entrambe le mezze maratone venendo inseriti in un’apposita classifica combinata. Inoltre, la SoRun è iscritta nell’elenco delle mezze maratone a livello nazionale. Chiediamo a tutti i cittadini sondriesi di partecipare e di avere pazienza in caso di qualche disagio legato al traffico, visto che l’intenzione è quella di chiudere le strade alle auto per la sicurezza dei corridori. Correre e stare insieme fanno bene alla salute».

© RIPRODUZIONE RISERVATA