Sabato 22 giugno 2013

Rombano i motori a Caiolo

Ritorna “AutoAvio”

Col fiato sospeso ad ammirare le evoluzioni degli aerei

L’eleganza e il fascino delle “vecchie signore” a quattro e due ruote che si sposano con l’adrenalina delle acrobazie di aerei lanciati in cielo.

Questo il menù che si può gustare domani all’aviosuperficie di Caiolo dove ritorna puntuale a fine giugno “AutoAvio”, manifestazione aperta a tutti promossa dall’Aeroclub di Sondrio, in collaborazione con AvioValtellina ed il Gasa, Gruppo auto storiche di Albosaggia.

I cancelli dell’aeroporto orobico aprono alle 8.30, ma per le iscrizioni ed il ritrovo gli appassionati sono attesi allo stesso orario a Sondrio, di fronte al tribunale. Da lì alle 10.15 si partirà per un giro turistico verso le cantine Nera di Chiuro per la visita della casa vitivinicola e un aperitivo.

Dopodiché si sale di nuovo a bordo alle 11.30 per raggiungere l’aviosuperficie dove le vetture e le moto d’epoca sfileranno e rimarranno esposte per tutta la giornata.

Chi vorrà potrà fermarsi a pranzo: dalle 12.45 al tendone della Pro loco di Caiolo saranno servite specialità tipiche e sarà attivo un servizio navetta.

Nel pomeriggio lo scenario cambia e gli occhi si alzano al cielo per seguire le acrobazie di aerei provenienti dalla vicina Svizzera.

© riproduzione riservata