Regina, sabato il rally   Ma senza movieri
Un’auto dell’Anas ieri nell’area del cantiere sulla Regina a Laglio

Regina, sabato il rally

Ma senza movieri

Laglio:_ presenti solo domenica, ma dopodomani c’è la gara con i trasferimenti sulla statale e le prove in Valle Intelvi. Il responsabile del cantiere: «Nessuno ci ha avvertito, stiamo organizzando le presenze per la giornata festiva»

La vicenda tragicomica della statale Regina non sembra avere una fine. Come se non bastassero due fine settimana in colonna, con ore e ore di attesa per percorrere pochi chilometri.

È direttamente la voce di Abelio Viscomi, geometra responsabile dell’azienda di Botricello (Catanzar o) che si occupa del cantiere Anas di Laglio, a confermare la presenza dei movieri nella giornata di domenica, in fasce orarie ancora da definire. E se il caos si presentasse sabato? Già, qualcuno ha pensato che da quel tratto di Regina passeranno le auto in gara e gli appassionati del Rally trofeo Aci di Como che sabato si sviluppa anche nella zona del lago con tutto quel che comporta?

Quel che Viscomi non sapeva, e non può che essere altrimenti, era proprio l’organizzazione dell’evento sportivo automobilistico di sabato. «Il rally? Non lo sapevo. Sinceramente ci stavamo organizzando per mandare i movieri solo nella giornata di domenica, mi coglie impreparato. Vedremo come gestire la cosa, intanto grazie dell’informazione». I trasferimenti delle auto in gara passeranno dalla Regina, quindi le prove speciali in Val d’Intelvi con arrivo sabato in piazza Cavour a Como alle 18.

© RIPRODUZIONE RISERVATA