«L’asilo è ultimato ora pensiamo al nido»
L’asilo di Talamona: l’impresa di pulizie è già al lavoro, a giorni ci sarà il trasloco

«L’asilo è ultimato ora pensiamo al nido»

Il sindaco ha annunciato la tanto attesa fine dei lavori dopo i ritardi dovuti al primo appalto: «Stiamo valutando la proposta di un privato per attivare il servizio per i bimbi più piccoli»

Fine dei lavori all’asilo: a settembre i piccoli alunni di Talamona siederanno sui banchi della nuova scuola. Lo ha annunciato il sindaco Fabrizio Trivelladurante la seduta consiliare di giovedì, informando gli amministratori comunali della chiusura del cantiere che ha subito ritardi e contrattempi a causa delle inadempienze dell’impresa esecutrice dalla quale il Comune ha poi preso le distanze rescindendo il contratto.

«Sono in fase di ultimazione- ha specificato Trivella - i lavori di finitura e per questa settimana è in programma l’inizio delle pulizie da parte della cooperativa Orizzonte con successivo trasloco. Durante il mese di agosto si procederà anche alle prove di carico e ai carotaggi sulle strutture, necessari alla redazione del collaudo statico finale che verrà effettuato prima dell’inizio dell’anno scolastico».

Strettamente legato al discorso scuola d’infanzia quello di un futuro asilo nido, servizio annunciato dal sindaco nel corso del consiglio, « stiamo valutando la manifestazione di interesse di un privato, sia da un punto di vista della disponibilità e adeguatezza degli spazi, sia sotto un profilo di reale necessità del servizio da parte dei cittadini (anche la paritaria di Talamona ha istituito il servizio). Non possiamo dimenticare le aspettative e le esigenze del personale docente dell’istituto comprensivo, che a breve inizierà a utilizzare la struttura».

© RIPRODUZIONE RISERVATA