Corsa in montagna, Vanotti e Galli svettano a Castello
Una fase della Sgambata dell’Amicizia che si è snodata tra Castello Dell’Acqua e l’Alpe Piazzola

Corsa in montagna, Vanotti e Galli svettano a Castello

Ampia partecipazione alla Sgambata dell’Amicizia proposta dal Team Castelraider a Castello Dell’Acqua

Ferragosto d’oro per Enzo Vanotti, portacolori del Santi Nuova Olonio. Impegnato nella “Sgambata dell’Amicizia” tra Castello a 600 metri di quota e l’Alpe Piazzola a 1200, seconda prova del Tris Orobico, ha chiuso in 35’32”, precedendo Ugo Pedrolini (Sportiva Lanzada) a 44” e Remo Sciani (Gp Talamona) a 1’35”.

In campo femminile si è imposta Francesca Galli del Team Valtellina in 48’28” su 6,2 km, lasciando a 1’12” Cinzia Cucchi (Gp Talamona), a 1’39” Eleonora Armenia della Sportiva Lanzada.

Sei chilometri che dopo un primo tratto di salita su sentiero alla torre di Castello, si snodavano per 4, 5 km lungo una mulattiera in mezzo ai boschi.

Leggi tutta la cronaca, le curiosità, le interviste su La Provincia di Sondrio in edicola il 17 agosto

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti (0) Regolamento Commenti: Prima di commentare gli utenti sono tenuti a leggere il regolamento del sito. I commenti che verranno ritenuti offensivi o razzisti non verranno pubblicati e saranno cancellati. Accedi per commentare