Commercianti di Chiavenna, raccolta fondi per gli eventi: c’è il via libera
La notte bianca a Chiavenna è uno degli appuntamenti organizzati dai commercianti

Commercianti di Chiavenna, raccolta fondi per gli eventi: c’è il via libera

La nutrita platea di esercenti ha approvato il piano. Bergna incaricato dell’operazione.

Commercianti, partita la raccolta fondi per organizzare gli eventi. La strada era stata tracciata nelle settimane scorse ed è stata confermata dalla, partecipatissima, riunione tenutasi giovedì sera nella sala assemblee della Banca Popolare di Sondrio. L’idea, come noto, è quella di raccogliere i fondi necessari tra i negozianti per organizzare una serie di eventi e dare loro le risorse necessarie per farli diventare strutturali.

Nel dettaglio, le iniziative che i commercianti vorrebbero organizzare per il 2017, previo raggiungimento di un numero congruo di adesioni, sono Week&Festival Chiavenna… non solo Notte Bianca da venerdì 9 a domenica 11 giugno, Beer-Retica da giovedì 15 a sabato 17 giugno, la Notte dei Saldi sabato 1 luglio, Aperitivo Gourmet venerdì 14 luglio, la Notte di San Lorenzo giovedì 10 agosto, una ulteriore serata di agosto e, naturalmente, le iniziative natalizie con addobbi e luminarie. «Siamo molto soddisfatti dell’esito della serata - ha commentato il presidente dell’associazione mandamentale di Chiavenna della Confcommercio Igor Micheroli -, soprattutto per la larga presenza di operatori della città. È necessario che il programma venga realizzato nella sua completezza per poter vivacizzare e, quindi, rendere più attrattiva la città di Chiavenna agli occhi di un pubblico sempre più ampio. Perché ciò sia possibile, oltre al supporto operativo ed economico che ci viene garantito dall’Unione Cts, è fondamentale che vi sia un’adeguata partecipazione da parte degli operatori cittadini. Per far fronte alle spese, un ulteriore sostegno sarà chiesto agli enti del territorio».

Si andrà, insomma, a battere cassa anche dagli enti locali: Comune. Comunità montana, Bim, Provincia di Sondrio. L’incarico della raccolta delle adesioni è stato affidato a Davide Bergna di Event & Festival, la stessa realtà che organizza il Week&Festival, che nei prossimi giorni inizierà il porta a porta presso gli operatori illustrando il programma in tutti i suoi dettagli. Il contributo da versare varierà a seconda della tipologia e dell’ubicazione delle singole attività.

«Una volta raccolte le adesioni, per le quali si auspica come detto una partecipazione numerosa - conclude Micheroli - si procederà alla presentazione ufficiale del programma in una conferenza stampa dedicata e verrà dato un adeguato risalto promozionale a ogni singola iniziativa, tramite campagne pubblicitarie mirate».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti (0) Regolamento Commenti: Prima di commentare gli utenti sono tenuti a leggere il regolamento del sito. I commenti che verranno ritenuti offensivi o razzisti non verranno pubblicati e saranno cancellati. Accedi per commentare