Cambia il consiglio comunale  È Bottà che subentra a Rovedatti
Una seduta del consiglio comunale di Morbegno

Cambia il consiglio comunale

È Bottà che subentra a Rovedatti

Prende il posto del consigliere che ha lasciato il suo incarico

Consiglio comunale di Morbegno. Esce Angelo Rovedatti ed entra Fulvio Bottà. Giovedì 12 gennaio il consiglio comunale si riunirà in seduta straordinaria, verranno ratificate le dimissioni di Rovedatti e la sostituzione di un altro candidato della lista Area Civica Morbegnese. In consiglio entra Fulvio Bottà, 38 anni, impiegato in un grande stabilimento metallurgico della Bassa Valle, attuale presidente del Comitato di zona Morbegno 2, incarico che adesso lascerà perchè incompatibile .

«I principi di Area Civica Morbegnese verranno portati avanti – ha chiarito il prossimo neo consigliere – i nostri punti fermi sono sempre stati limitare gli sprechi sulle spese comunali, ci siamo presentati come portavoce convinti di una partecipazione democratica piena nelle scelte amministrative. Criteri politici e di metodo che ha sempre portato avanti proprio Angelo Rovedatti in ogni riunione di consiglio. Abbiamo sempre sostenuto che si debba dare voce alla città e ai cittadini a 360 gradi senza essere influenzati da divisioni politiche e senza dovere appartenere a nessuna bandiera» 

© RIPRODUZIONE RISERVATA