Calcio, iniziato il ritiro del Torino a Bormio
Nella foto di Bormiphoto l’arrivo del pullman del Torino a Bormio

Calcio, iniziato il ritiro del Torino a Bormio

La compagine granata guidata da Sinisa Mihajlovic ha raggiunto l’alta valle dove si fermerà fino al 28 luglio

Il Torino è arrivato a Bormio intorno alle ore 13.30 e nel pomeriggio sosterrà il primo allenamento al campo sportivo della località valtellinese. Appuntamento per i tifosi alle 17.30.

Per il quinto anno consecutivo la squadra piemontese ha scelto la Magnifica Terra come sede della prima parte della preparazione alla stagione 2017/18. Tutti i giorni (salvo riposi e/o variazioni decise dallo staff tecnico), sono previsti allenamenti con ingresso gratuito dalle 10.00 alle 12.30 e dalle 17.00 alle 19.30 circa.

Sabato 22 luglio dalle 21 in piazza Cavour presentazione ufficiale della squadra: appuntamento davvero imperdibile per conoscere la rosa che affronterà la stagione 2017/2018.

Durante il ritiro, il Toro disputerà diverse partite amichevoli: domenica 16 luglio, alle 17 Torino-Casateserogoredo (Eccellenza); giovedì 20 luglio, alle 17 Torino-Olginatese (Serie D); domenica 23 luglio alle 17 Torino-Renate (Lega Pro);

Il prezzo dei biglietti per assistere alle partite amichevoli è di 10 euro. Ingresso libero per i bambini fino a 6 anni accompagnati e per i disabili. Biglietto ridotto, al prezzo di 7 euro, per ragazzi dai 7 ai 12 anni non compiuti (è richiesto un documento di identità valido).

Tutte le partite amichevoli si disputeranno al Campo Comunale di Bormio, in via Manzoni 22. In prossimità del campo sportivo è allestito uno spazio dedicato allo store per acquistare magliette e altri gadget.

Tutti i particolari del ritiro del Torino a Bormio ogni giorno su La Provincia di Sondrio in edicola

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti (0) Regolamento Commenti: Prima di commentare gli utenti sono tenuti a leggere il regolamento del sito. I commenti che verranno ritenuti offensivi o razzisti non verranno pubblicati e saranno cancellati. Accedi per commentare