Assicurazioni auto care, meno in Valle

Assicurazioni auto care, meno in Valle

A Sondrio si paga meno che nel resto della Lombardia e le tariffe risultano inferiori rispetto alla media nazionale. A dirlo è un’indagine realizzata dal sito Facile.it, che ha analizzato i dati relativi al 2016 e li ha confrontati con i numeri dei primi mesi di quest’anno.

Per Sondrio risulta un costo medio di 366,96 euro a febbraio 2017, «il più basso di tutta la Lombardia e inferiore di oltre il 30% al dato nazionale», si legge nel report. Nei primi mesi di quest’anno infatti i lombardi hanno speso in media 425,20 euro per l’assicurazione dell’auto, in pratica 58 euro e spiccioli in più rispetto a quanto sborsato da valtellinesi e valchiavennaschi.

In provincia il prezzo medio a febbraio è salito dell’1,92% rispetto allo stesso periodo del 2016, ma anche qui il rincaro per i residenti in Valle è stato inferiore a quanto sborsato dagli automobilisti delle altre province lombarde: in regione, infatti, i costi sono aumentati in media del 3,02%, a fronte di una crescita a livello nazionale dell’1,82%.

Con qualche differenza - ma di pochi euro - l’analisi di Facile.it mostra quindi numeri sostanzialmente allineati con un’indagine realizzata dall’Aci utilizzando i dati Istat del 2016. Secondo la ricerca dell’Automobile club, infatti, lo scorso anno gli automobilisti valtellinesi e valchiavennaschi hanno speso in media 371,25 euro, contro i 526,03 euro della media nazionale, con cifre differenziate sul territorio.

Il risparmio a Sondrio città in base ai dati Aci ha toccato il 67,04% rispetto alle cifre medie nazionali, a Livigno la differenza è addirittura oltre il 70%, mentre a Morbegno e Tirano i costi risultano inferiori rispettivamente del 60,2% e del 63,1% rispetto ai dati nazionali.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti (0) Regolamento Commenti: Prima di commentare gli utenti sono tenuti a leggere il regolamento del sito. I commenti che verranno ritenuti offensivi o razzisti non verranno pubblicati e saranno cancellati. Accedi per commentare