The Place

Regia: Paolo Genovese

Genere: Drammatico

Anno: 2017

Con: Valerio Mastandrea, Marco Giallini, Alba Rohrwacher, Vittoria Puccini, Rocco Papaleo, Silvio Muccino, Silvia D'amico, Vinicio Marchioni, Alessandro Borghi, Sabrina Ferilli, Giulia Lazzarini

Cosa siamo pronti a fare per ottenere quel che desideriamo? In un ristorante, un uomo misterioso si siede sempre nello stesso posto, allo stesso tavolo. Sta sempre lì, di giorno, di sera. Riceve visite di continuo. Lui è pronto a esaudire i desideri dei suoi clienti in cambio di compiti da svolgere. Ogni persona che si rivolge a lui è mossa da un'aspirazione profonda, qualcosa di difficile realizzazione se non impossibile. Ma per quell'uomo tutto sembra possibile. C'è un prezzo però. Otto persone, che tra loro non si conoscono, accomunate dalla ricerca del miracolo si rivolgono a lui e accettano il patto e il rischio che comporta. Fino a che punto sono disposti a spingersi per raggiungere la felicità? Presentato in anteprima alla Festa del Cinema di Roma 2017, il nuovo film di Paolo Genovese, che arriva dopo il successo di "Perfetti sconosciuti" del 2016, è l'adattamento cinematografico della serie televisiva statunitense "The Booth at the End". Protagonista un cast d'eccezione che include, tra gli altri, Marco Giallini, Valerio Mastandrea e Alba Rohrwacher, con i quali aveva lavorato per il film del 2016, Vittoria Puccini, fià nel cast di "Tutta colpa di Freud". Nel cast anche Alessandro Borghi, Rocco Papaleo, Vinicio Marchioni, Silvio Muccino e Silvia D'Amico. La sceneggiatura è di Genovese stesso insieme a Isabella Aguilar (Dieci inverni)